Alessandro Giaume - Artificial Intelligence and Predictive Design, from models to engagement

L’Intelligenza Artificiale è fondamentalmente una tecnologia di predizione. Nello sviluppo delle nostre strategie di interazione con i clienti è questo l’aspetto che maggiormente dobbiamo utilizzare per disegnare il customer journey e l’esperienza che ne caratterizzi i touch point.

Quante e quali sono le esperienze che oggi un cliente può vivere nello sviluppo della relazione con i propri marchi di riferimento? Come si sono sviluppate nel tempo? Che cosa ne ha reso possibile lo sviluppo?

La prima parte di questo speech, attraverso molteplici esempi, vuole passare in rassegna le diverse customer experience, andando a evidenziarne gli aspetti più significativi ai quali fare riferimento nella costruzione di nuovi modelli di business. Lo speech vuole portare la audience a porsi delle domande sul perché oggi si siano potute sviluppare tali e così differenziate e differenzianti CEx, quali siano stati gli elementi abilitanti e quali quelli di ispirazione.

La seconda parte dello speech vuole invece approfondire le diverse categorie di elementi abilitanti / inibenti, che richiedono precise strategie di sviluppo per poterne assicurare la presenza in azienda. Per ognuna di queste categorie si approfondiscono, anche con un confronto con la audience, le dimensioni di analisi e le necessarie prese di decisione perché la componente di execution, la più importante quando si parli di innovazione, trovi i corretti livelli di endorsement e funding in azienda.

Si chiude con una sessione Q&A volta soprattutto a dare una chiave di lettura di fenomeni quali risposta del sistema immunitario e “active inertia”, i principali nemici dell’innovazione in azienda.

 

Alessandro Giaume

Innovation Director Ars et Inventio, Centre of Excellence di Innovation Management del Gruppo Business Integration Partners

LinkedIn – Twitter

Ingegnere, ha un’esperienza trentennale nel campo dell’innovazione aziendale e della tecnologia. Ha sviluppato una conoscenza approfondita nell’ Innovation Transfer e Management, nella digitalizzazione delle aziende, nella Corporate Entrepreneurship, nei grandi progetti di Outsourcing e nell’Application Development e Management, nel Software Corporate. In questi settori ha ricoperto ruoli manageriali a tutti i livelli, occupandosi tanto di startup quanto di business consolidato.

È autore di “Data Scientist” e, con Stefano Gatti, di “AI Expert”, per i tipi di FrancoAngeli Editore nella collana “Professioni Digitali”, e Direttore Editoriale della collana “Business 4.0”, sempre per FrancoAngeli Editore, per la quale è curatore e co-autore di “Intelligenza Artificiale. Dalla sperimentazione al vantaggio competitivo”.

Oggi è Innovation Director Ars et Inventio, Centre of Excellence di Innovation Management del Gruppo Business Integration Partners.

 

Resources / Downloads

Slide dell’intervento
Artificial Intelligence and Predictive Design, from models to engagement.